FERTILIZZANTE BIO STIMOLANTE BIOLOGICO

Vigna Tech in combinazione alla  Zeolitite Chabasite, ha al centro dei propri traguardi,  la volontà di diffondere e migliorare l’uso delle più moderne tecniche di nutrizione e difesa delle colture agrarie.
Per questo motivo abbiamo creato collaborazioni in ESCLUSIVA PER IL NORD ITALIA, con le più importanti ditte del settore per potervi mettere a disposizione oltre che la nostra esperienza ed i nostri consigli tecnici, anche quello che di meglio il mercato dei mezzi tecnici, ha da offrirvi.In questa sezione vi presentiamo: BIOAGRIFERT FERTENAT fertilizzante biostimolante adatto ad ogni coltivazione di ultima generazione, prodotto biologicamente da vermicompost e letame di cavallo utilizzando un’innovativa tecnologia catalitica denominata T-Bio-T che esclude pastorizzazione ad alte temperature ed aggressioni chimiche.

 

BIOAGRIFERT FERTENAT

 

Che cos'è il FERTENAT:

 

 

E’ un fertilizzante Biostimolante adatto ad ogni coltivazione di ultima generazione, prodotto biologicamente da vermicompost e letame di cavallo utilizzando un’innovativa tecnologia catalitica denominata T-Bio-T che esclude pastorizzazione ad alte temperature ed aggressioni chimiche.

 

Quali sono i vantaggi del BIOAGRIFERT FERTENAT:

 

I vantaggi di questo prodotto proposto in versione liquida concentrata, sono molteplici, tra cui, ad esempio:

– Salute della pianta, dei suoi frutti e di chi la coltiva!

– Esclusione di pesticidi, fungicidi o prodotti chimici, etc.

– Nessun utilizzo di OGM

– Maggiore resa sia in termini qualitativi che quantitativi

– Estrema facilità di applicazione

– Prodotto praticamente inodore e non dannoso per i nostri amici animali.

 

COMPOSIZIONE:

Bioagrifert Fertenat consiste in un composto completamente bio organico. Contiene micronutrienti, macronutrienti, mesoelementi, acidi fulvici, amminoacidi, vitamine, fitormoni naturali, stimolatori della crescita ed altre sostanze attive utili alla microflora del terreno. Tutti elementi di origini bio-organica.

La composizione dei microelementi di Fertenat promuovono l’attività di ossidazione attraverso l’intensificazione delle capacità di fotosintesi, rendendosi idoneo all’utilizzo in tutte le zone climatiche; inoltre i naturali fitormoni agiscono anche come protezione da aggressioni batteriche, funghi ed insetti, inoltre contribuiscono alla fertilità del terreno.

 

 

EFFETTI:

  •  stimola la crescita e l’evoluzione delle piante
  • Accresce la germinazione del seme sino al 100%
  • Accresce la resistenza delle radici e la loro lunghezza, consentendo alla pianta di sopravvivere in caso di freddo e siccità senza perdite significative
  • Accresce la dimensione e la consistenza delle foglie, stimolando altresì la fotosintesi clorofilliana
  • Rinforza l’autoimmunità delle piante consentendo loro una maggiore resistenza alle aggressioni di elementi patogeni e degli insetti
  • Stimola le funzioni riproduttive delle piante: più fiori, più frutti
  • Accresce il raccolto di almeno il 10%
  • Migliora la qualità della pianta aumentandone il contenuto di zuccheri, elementi nutritivi ed altre sostanze biologicamente attive
  • Aumenta la durata del frutto senza pregiudicarne la qualità
  • Consente una riduzione di fertilizzanti chimici e minerali, sino al loro azzeramento
  • Consente di produrre ecocompatibilmente anche su scala industriale

 

 

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

 

Le membrane cellulari non possono trasmettere gli elementi nutritivi alla cellula. Per questa ragione attraverso l’utilizzo di Fertenat si ottiene la disintegrazione di grandi complessi molecolari nutritivi come attraverso un’azione omeopatica.

Questa tecnologia brevettata rende possibile separare la lunga catena dell’acido umico attraverso un metodo fisico e non chimico diminuendo il dispendio di energia delle piante

Fertenat riduce la quantità di fertilizzanti chimici/NPK ed aumenta in maniera significativa il raccolto.

Questa tecnologia assicura alla pianta una produzione di fitoenzimi a livello cellulare, aumentando il processo metabolico che consente un più ampio raccolto.

I benefici microbi del terreno trattato proteggono la pianta da agenti patogeni e facilitano l’assunzione di elementi nutritivi.

 

  • Riduzione sino all’azzeramento dell’utilizzo di azoto
  • Aumento di ormoni naturali della crescita
  • Stabilizzazione del terreno e regolazione del pH
  • Migliora la struttura del terreno e la sua fertilità
  • Migliora lo sviluppo e la crescita della pianta
  • Migliora la qualità del raccolto
  • Stimola la regolare attività biologica del terreno e della pianta

 

 

TECNOLOGIA T-BIO-T

 

Da più di venti anni in Russia ed in Unione Sovietica vengono svolte ricerche sull’utilizzo della tecnologia integrata ed avanzata, chiamata Telos Technology (oppure tecnologia di catalisi naturale).

Un tratto distintivo di questa tecnologia è l’impatto non invasivo dell’equilibrio del processo chimico e fisico attraverso la modulazione dei campi elettromagnetici e testati attraverso appropriati strumenti.

Questi equipaggiamenti standardizzati (generatori Telos) furono inventati per la modificazione dei parametri chimici e fisici sui processi di scambio di energia in oggetti biologici e naturali.

Oggi, la tecnologia Telos viene applicata ad innumerevoli esperienze industriali con un ottimo rapporto di resa in base ai costi, sviluppando Fertenat basato su prodotti processati dal vermihumus attraverso la proprietà intellettuale di T-Bio-T che esclude processi chimici e di disidratazione.

La metodologia, tutta con sostanze naturali, consiste nell’approvvigionamento di materia prima bio e di alta qualità, non alterata ma attivata e stabilizzata.

L’applicazione di Fertenat come coadiuvante alla crescita sotto forma di liquido organico, aiuta i coltivatori a sviluppare maggiori utili aumentando la resa di produzione.

Attraverso l’applicazione secondo specifiche diluizioni in base ai diversi tipi di coltivazione, Fertenat offre spunti di successo comprovati da test già effettuati in Europa ed in Medio Oriente.

 

 

VANTAGGI:

  • Coltivazioni sane e ricche di elementi positivi
  • Rigenerazione del terreno
  • Rigenerazione e riabilitazione dell’ecosistema
  • stimola la crescita e l’evoluzione delle piante
  • Accresce la germinazione del seme sino al 100%
  • Accresce la resistenza delle radici e la loro lunghezza, consentendo alla pianta di sopravvivere in caso di freddo e siccità senza perdite significative
  • Accresce la dimensione e la consistenza delle foglie, stimolando altresì la fotosintesi clorofilliana.
  • Rinforza l’auto immunità delle piante consentendo loro una maggiore resistenza alle aggressioni di elementi patogeni e degli insetti.
  • Stimola le funzioni riproduttive delle piante: più fiori e più frutti
  • Accresce il raccolto di almeno il 10%
  • Migliora la qualità della pianta aumentandone il contenuto di zuccheri, elementi nutritivi ed altre sostanze biologicamente attive
  • Aumenta la durata del frutto senza pregiudicarne la qualità
  • Consente una riduzione di fertilizzanti chimici e minerali, sino al loro azzeramento
  • Consente di produrre eco-compatibilmente anche su scala industriale
  • Utilizzo semplice e modulabile su quanto già in uso
  • Sicuro al 100% per l’ambiente e per chi lo usa

SCHEDE PRODOTTI IN VARI CAMPI DI APPLICAZIONE

VITICOLTURA

 

Nutrire in maniera ottimale la pianta, è uno dei fattori principale per un miglior sviluppo ed una buona produttività.

 

Un apporto nutritivo con macro e micro elementi incrementa considerevolmente la capacità delle piante di resistere agli attacchi degli insetti ed ai loro danni oltre a promuovere la crescita della pianta a livello nutrizionale e qualitativo.

OLIVO

Nutrire in maniera ottimale l’olivo, è uno dei fattori principale per un miglior sviluppo ed una buona produttività.

Un apporto nutritivo con macro e micro elementi incrementa considerevolmente la capacità degli olivi di resistere agli attacchi degli insetti ed ai loro danni oltre a promuovere la crescita della pianta a livello nutrizionale e qualitativo.

 

ORTAGGI E SPEZIE

Nutrire in maniera ottimale la pianta, è uno dei fattori principale per un miglior sviluppo ed una buona produttività.

Un apporto nutritivo con macro e micro elementi incrementa considerevolmente la capacità delle piante di resistere agli attacchi degli insetti ed ai loro danni oltre a promuovere la crescita della pianta a livello nutrizionale e qualitativo.

 

PRATO

Nutrire in maniera ottimale la pianta, è uno dei fattori principale per un miglior sviluppo ed una buona produttività.

 Un apporto nutritivo con macro e micro elementi incrementa considerevolmente la capacità delle piante di resistere agli attacchi degli insetti ed ai loro danni oltre a promuovere la crescita della pianta a livello nutrizionale e qualitativo.

 

FRUTTA E AGRUMI

 

Nutrire in maniera ottimale la pianta, è uno dei fattori principale per un miglior sviluppo ed una buona produttività.

Un apporto nutritivo con macro e micro elementi incrementa considerevolmente la capacità delle piante di resistere agli attacchi degli insetti ed ai loro danni oltre a promuovere la crescita della pianta a livello nutrizionale e qualitativo

 

FLORICOLTURA

 

Nutrire in maniera ottimale la pianta, è uno dei fattori principale per un miglior sviluppo ed una buona produttività.

Un apporto nutritivo con macro e micro elementi incrementa considerevolmente la capacità delle piante di resistere agli attacchi degli insetti ed ai loro danni oltre a promuovere la crescita della pianta a livello nutrizionale e qualitativo.

ACQUACOLTURA

 

Nutrire in maniera ottimale la pianta, è uno dei fattori principale per un miglior sviluppo ed una buona produttività.

Un apporto nutritivo con macro e micro elementi incrementa considerevolmente la capacità delle piante di resistere agli attacchi degli insetti ed ai loro danni oltre a promuovere la crescita della pianta a livello nutrizionale e qualitativo.

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti